10.12.09

Fusi di pollo al limone

Che dire??? Non riesco a crederci... mantengo la mia promessa e faccio un post a settimana e soprattutto mi dedico un pochino di più ai fornelli :-)
Per questo devo ringraziare il mio amore, quello grande, che una volta finito il lavoro recupera il tempo perso con suo figlio e lascia a me i miei spazi. GRAZIE AMORE MIO!!!
Di carne in casa se ne mangia poca, in realtà non è essenziale per sopravivere, ma non capisco perché del pollo cucino sempre il petto, ai ferri. E che noia!!! Così ho provato con le coscette al forno, con il limone come piace a me la carne. Risultato: Da leccarsi i baffi :-)


Per 2 persone:

4 fusi di pollo
il succo di 1 limone non trattato e la sua buccia
4 foglie di salvia
2 rametti di rosmarino
1/2 bicchiere di vino bianco
olio e.v.o.
sale, pepe

Preriscaldate il forno a 180°. Togliere la pelle dai fusi di pollo e lavarli sotto l'acqua corrente. In una pirofila che possa andare anche in forno fate scaldare due cucchiai di olio, la salvia ed il rosmarino. Far rosolare a fuoco vivace la carne per ambo i lati e quindi versare il succo del limone con il vino. Lasciar evaporare. Salare e pepare. Mettere in forno per circa 20'. Al momento di servire cospargere con la buccia del limone grattugiata finemente.

Facile, veloce e buono che si vuole di più?

1 commento:

  1. gustosissimo modo per gustare i fusi...deliziosi davvero,baci imma

    RispondiElimina

Credo che nella vita non si finisca mai di imparare, per cui ogni tua critica, consiglio o suggerimento purchè costruttivo è ben accetto! Grazie :-)