9.11.10

Il frollino, la carota ed il regalo


Riprendo le ricette dopo gli ultimi due post, ma vi avverto sto sistemando ancora delle foto di NY di un posto che ha me è piaciuto tantissimo, ma non vi svelo altro... e poi voglio ringrazziarvi per i complimenti fatti al mio look da sposa, se vi va ho caricato altre foto su Flikr :-)

Ma veniamo alla ricetta

Domenica non ha smesso di piovere neanche per un minuto e così mi sono messa a sfornare biscotti. Biscotti che mio figlio divora al mattino con la marmellata... questi sono con carota e zenzero tratti da questo libro dell'autrice di questo altro libro. Già, già lei non fa solo i cake :-) Sono dei Camillabiscotti come sono stati definiti da mio marito :-)

Io ho apportato qualche modifica sostituendo metà della farina 00 con quella di Kamut e mettendo solo mezzo cucchiaino di zenzero perché non so che effetto poteva avere su Elia questa spezia. Risultato ottimo, rimango belli fragranti per giorni.

Frollini alle carote e zenzero 



per circa 50 biscotti

Ho lavorato a lungo il burro con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere una crema e ho grattugiato finemente le carote.  Le ho quindi unite  al composto assieme alle due farine setacciate con il lievito ed il mezzo cucchiaino di zenzero in polvere. Ho lavorato velocemente formando una palla che ho fatto riposare tutta la notte in frigo avvolta in del cellophane. (Questo è essenziale per far prendere la giusta consistenza all'impasto).
La mattina successiva ho steso la pasta in una sfoglia di 5mm ritagliando i biscotti con un tagliapasta rotondo (ma si può usare qualsiasi formina si vuole). Li ho cotti per 12' a 180°. Da servire freddi.

Vi riassumo gli ingredienti

• 110gr di farina 00
• 110gr di farina di Kamut bianca (la ricetta in origine prevede unicamente 220gr di 00)
• 150gr di burro
• 70gr di zucchero
• 170gr di carote
• 1 bustina di vanillina
• 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere (o 1 cucchiaino)
• 1/2 cucchiaino di lievito

E qui potrebbe finire il post... e invece no! Perché non contenta ho pensato che magari questi biscottini potrebbero essere un gradito pensierino da preparare per qualcuno e visto che si avvicina il Natale allora eccovi l'idea di come confezionarli.


Prendere dei piccoli cestini di vimini, riempirli con una dozzina di biscotti e impacchettarli con della carta trasparente per alimenti (quella che si usa in pasticceria per intenderci). Poi utilizzare un nastro di stoffa color ecru ed incrociarlo come per fare un pacchettino chiudendo con un nodo. Prendere poi un nastro color rosso ( per me il colore per eccellenza del Natale) e passarlo sotto quello ecru. Fare un fiocco. Ritagliare con delle forbici  decorative un rettangolino irregolare da usare come bigliettino. Et voila!


Spero di essermi spiegata in maniera degna... e con questo partecipo al contest di About Food che scade domani... che aspettate? partecipate in molti che è più divertente :-)

about food
 
Che dite continuo con la ricetta *a gambero*?
Scusate per la lungaggine del post!
A presto

Martina

29 commenti:

  1. Non ci posso credereeeeeeeeeeee ^__^ Biscottini alle carote e con lo zenzero e con la mia amata farina di kamut...sei un genio un genio un genio ^___^

    RispondiElimina
  2. Sono un amore i biscotti, ma del pacchettino ne vogliamo parlare??? :-)

    RispondiElimina
  3. Pollice suuuuuuuuuuuuuuuuu tutto perfetto...la farina di kamut è una meraviglia!

    P.s viste foto matrimonio...molto belle, che gioia traspare!
    Baci ^_^

    RispondiElimina
  4. ma quale spettacolo! davvero deliziosi e le foto ... bhè che te lo dico a fare.....

    RispondiElimina
  5. che bello hai fatto i biscotti anche te!!! Natale ricorda proprio i frollini...
    ho un sacco di carote in frigo...ne approfitto :)
    baciniiiiiiiiii

    RispondiElimina
  6. che belli che sono!! io regalare dei biscotti mooolto volentieri a certa gente per natale...così magari si addolcisce un pò!! grrr!! ho visto che sono fatti con la farina di kamut, se hai voglia di partecipare, sto kacendo proprio un raccolta su questa farina!! spero deciderai di partecipare!!

    http://cucinaecantina.blogspot.com/2010/09/io-kamut-e-tu.html

    RispondiElimina
  7. Un regalino che avrei proprio piacere di trovare sotto il mio albero....bello tutto, proverò la ricetta semplice ed efficace!
    Bacissimi,Fabi

    RispondiElimina
  8. Carinissima l'idea di regalarli. E sicuramente avranno un sapore ottimo. E' da tanto che voglio fare dei biscotti con lo zenzero, mi sa che te li copio. Baci!

    RispondiElimina
  9. il titolo mi piace da matti!
    :)

    RispondiElimina
  10. mamma mia che belli!!! Complimenti cara

    RispondiElimina
  11. belli questi biscotti, ma anche belle le foto del matrimonio (ero troppo curioso!) complimenti e ancora auguri!

    RispondiElimina
  12. Belli belli! Le foto sono stupende! Complimenti!

    RispondiElimina
  13. @Federica: :-) anch'io adoro la farina di kamut e la sto mettendo dapertutto!!!

    @arabafelice: grazie!

    @pagnotella: si, si siamo molto felici :-)

    @Ely: :-)

    @Alice: si è vero Natale = biscotti !!!

    @Valentina: allora vagonate di biscotti a tutti!!! sono passata da te :-)

    @Fabiana: grazie!

    @Kristel: lo zenzero nei biscotti ci sta benissimo io lo uso spesso, prova!

    @Babs: anche a me, viva la modestia :-) mi è venuto così mentre mi accingevo a scrivere il post!

    @Francesca e Gio: grazie!

    @Pensieri e Delizie: ma grazie e benvenuta!!!

    RispondiElimina
  14. Sono DIVIIIIINI!!!!! E il pacchetto regalo e' delizioso!
    Braverrima!!!! :-)
    Paola

    RispondiElimina
  15. se vuoi partecipare anche tu alla nostra iniziativa contro l'omofobia puoi farlo anche con una ricetta già pubblicata, inserendo il banner, oppure con un post ad hoc.
    le info le trovi da me o da madama bavareisa
    http://lagaiaceliaca.blogspot.com/2010/11/metti-un-finocchio-cena-buon-appetito.html

    http://merendasinoira.wordpress.com/

    RispondiElimina
  16. i biscotti sono deliziosi e il vestitino che gli hai messo è davvero bellissimo e in tema con il natale mi sa che ti ruberò l'idea!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  17. WOW! Dei camille-biscotti? Ma sono fantastici! Posso rubarti la ricettina?..vorrei tanto provarli! Ps: accidenti, mi sono persa le tue foto del matrimonio, vado subito a rimediare... :-D

    RispondiElimina
  18. Oltre al look bisogna farti pure i complimenti per il tuo sorriso, meraviglioso! Me lo merito qualche biscottino visto che sono stata così gentile?!

    RispondiElimina
  19. che meraviglia di pacchettino regalo, davvero delizioso! anche io per natale ne faccio diversi e sono sempre a caccia di ricette per biscottini...adesso ne aggiungo un'altra...questi biscottini saranno nei miei cestini! Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  20. Brava bella! terrò presente questo post, perchè i giorni a venire si preannunciano pueni di impegni e necessitanti regali :)
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  21. @piccolina: Grazieeee!!!

    @la gaia celiaca: ho messo il banner :-)

    @dolci a gogo: ruba, ruba :-)

    @Claudia: ma certo che puoi! anzi se li fai poi mi dici?

    @Tania: non qualche tesoro ma tantissimi!!! un bacio e grazie per i complimenti :-)

    @Chiara: che bello!!! mi piace essere utile!

    @k@tia: GRAZIE!

    RispondiElimina
  22. @weeny: :-) stavamo scrivendo assieme!!!bè non ti stancare troppo è! un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Che belle le foto del tuo bacio e del tuo abito...poi adoro il bianco e nero! :)
    stupendi pure questi biscotti... carote e zenzero...grande idea! bella confezione!

    RispondiElimina
  24. Ti leggo sempre con molto piacere ;) Devo però iniziare a sperimentare un po' delle tue ricette!... Mamma mia, Complimenti per il Super-Post!! :)

    RispondiElimina
  25. terry: grazie!!!

    @Bridget: Benvenuta! che bello sapere di nuovi lettori :-) dai prova ma poi devi essere un giudice severo mi raccomando!!! Buonissimo we

    RispondiElimina
  26. uan ricetta non solo per natale è molto originale mettere le carote non mi dispiace

    RispondiElimina
  27. ciao martina!
    "camillabiscotti" mi piace tantissimo come definizione, rende bene l'idea di quello che sono questi goduriosi dischetti!
    mi ha incuriosita tanto l'abbinamento delle carote con lo zenzero soprattutto nei biscotti!
    io sono cresciuta con le camille che mi faceva mia mamma a 'mo di muffins e quindi questi biscottini hanno stuzzicato il mio interesse!
    thanx

    RispondiElimina
  28. Ciao, anche se d'estate viene poca voglia di accendere il forno, oggi ho provato a fare questi biscottini... davvero buoni! La prossima volta però aggiungo un pizzico in più di zenzero :)

    RispondiElimina

Credo che nella vita non si finisca mai di imparare, per cui ogni tua critica, consiglio o suggerimento purchè costruttivo è ben accetto! Grazie :-)