28.9.11

Un zuppa rossa e ciao ciao estate :-)


Dai che l'autunno sta pian piano facendo capolino, e così nonostante durante il giorno la temperatura sia ancora abbastanza altina - almeno da queste parti, ma possono essere anche i miei ormoni... - alla sera l'aria diventa bella frizzante e una zuppa, magari non proprio bollente, ci sta tutta.

Ripesandoci, questo "prolungamento" dell'estate ha avuto anche i suoi pregi... così l'orto che abbiamo in montagna sta ancora dando i suoi frutti... gli ultimi pomodori, le ultime melanzane e tanti, tantissimi peperoni... anzi ma mi date una dritta su come cuocerli?

Nel frattempo vi lascio questa zuppa, pura farina del mio sacco che raccoglie proprio i profumi ed i sapori di fine estate, con quel suo gusto un po acidulo misto tra una pappa al pomodoro e un gazpacho andaluso è stata proprio divorata.

Zuppa di pomodori e peperoni
ingredienti per 3 persone
  • 1 peperone rosso grande (o due piccoli)
  • 8 pomodori maturi 
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • 6 fette di pan carré
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 cucchiaio raso di dado naturale
  • olio evo
  • sale
  • pepe
In una pentola capiente con il fondo spesso far imbiondire la cipolla tritata e l'aglio in due cucchiai d'olio (aggiungere eventualmente un cucchiaio d'acqua per evitare che si attacchi). Mondare bene la verdura, tagliare il peperone , la carota ed il sedano a pezzetti, sbucciare e togliere i semi dai pomodori e ridurli a spicchi. Versare nella pentola e far insaporire salando leggermente. Coprire con dell'acqua calda aggiungendo il cucchiaio di dado naturale (o in alternativa usare del brodo vegetale). Far cuocere dal bollore una ventina di minuti. Tagliare i bordi del pan carré (con i quali eventualmente fare dei crostini) e sbriciolare il pane nella minestra, aggiungendo anche il basilico spezzettato. Frullare accuratamente con il minipimer fino ad ottenere una zuppa omogenea (se troppo liquida rimettere suol fuoco e far bollire ancora qualche minuto). Lasciar riposare e servire tiepida con una abbondante macinata di pepe nero.



A presto, un abbraccio

Martina

20 commenti:

  1. Bellissimi colori e bel modo per salutare l'estate....bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. Io vorrei fermare il tempo a queste giornate di inizio autunno inaspettatamente splendide e un po’ egoisticamente spero che questo bel teporino che ancora ci accompagna duri a lungo ma chissà!
    Non ho mai fatto una zuppa con i peperoni, bella dritta...soprattutto gustosa :) Un bacione

    P.S. abbondanza di peperoni...io li congelo crudi tagliati a falde oppure prima arrostiti e spellati. In inverno fanno comodo!

    RispondiElimina
  3. Uh come mi piace... Non vedo l'ora di provare questa zuppa che tanto mi ricorda il gazpacho...Mi piace anche il suggerimento di Federica per i peperoni: ottima dritta!
    un saluto simona

    RispondiElimina
  4. Ti confesso che l'autunno non è la mia stagione ma sto iniziando ad apprezzarlo! Che zuppa, neanch'io avevo mai pensato ai peperoni!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bellissima zuppa!!
    Io posso dirti che qui da me adesso ci sono 27°, ieri era da mare (ma anche oggi) io continuo ad uscire in maglietta, pantaloncini e sandalini, ma si, effettivamente la sera fa freschino...

    RispondiElimina
  6. che delicatezza e che bontà per salutare degnamente l'autunno.. (ma è arrivato? qui a roma non sembra..)
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  7. Che buona questa zuppetta, sai che ti dico a questo punto non vedo l'ora che arrivino le giornate un pò freddine per poter mangiare tutte queste zuppe!! un bacione

    RispondiElimina
  8. Mi piace! :-)
    E da me fa ancora...estate, tanto che mio marito sta ripiantando i pomodori in giardino.
    Spero di provare la ricetta con i miei, quindi!

    RispondiElimina
  9. Questa zuppa è deliziosa e...ciao ciao estate da noi ancora non si può dire ( purtroppo) abbiamo ancora 27 °
    ciao

    RispondiElimina
  10. anche il nostro orto non ne vuole sapere di entrare in cassa integrazione...abbiamo cuori di bue per un reggimento!
    Ho inaugurato anch'io la stagione zuppe e minestre da qualche sera...ne sperimento volentieri una nuova!per fortuna i miei bimbi le assaggiano senza storie anzi...
    Discorso pereroni: li arrostisco sotto il grill finchè sono strinatissimi,poi li chiudo nel classico sacchetto di plastica,la buccia si stacca,li spello,e o li condisco olio origano capperi olive e uno spicchietto d'aglio,o li congelo così come sono e li tiro fuori nelle occasioni d'emergenza....sono fantastici...
    buona serata,Marika

    RispondiElimina
  11. Mi sono innamorata della tua zuppa rossa!!! Troppo bella ... un più che degno saluto a quest'estate meravigliosa! bacioni

    RispondiElimina
  12. buonissima la zuppa! ankio alla sera ne ho spesso voglia, con i primi freschi...

    RispondiElimina
  13. mi piacciono le zuppe tiepide da mangiare adesso che è arrivato l'autunno, grazie, me la segno! buona giornata....

    RispondiElimina
  14. Pronta a copiartela!!! è graziosissima...e immagino anche buona!!!

    RispondiElimina
  15. Vedi che un lato bello del prolungamento estivo c'è?! L'orto continua a lavorare a pieno ritmo anche qui... e i pomodori sono ancora succosi e profumati perfetti per questa zuppa perfetta!

    RispondiElimina
  16. @tutti: grazie!!! si la zuppa è super profumata e finalmente stamattina qui c'è un'arietta proprio frescolina :-)

    @federica: grazie per la dritta lo faccio di sicuro che il peperone nel minestrone di verdura mi piace un sacco e così lo posso usare anche in inverno :-) baci

    @marika: grazie anche a te mi piace l'idea di condirli con l'origano... gnam gnam



    @arabafelice: non metto in dubbio che da te sia ancora estate estate!!! e bravo tuo marito :-)

    RispondiElimina
  17. una zuppa così golosa ed invitante ci sta sempre... un abcio

    RispondiElimina
  18. che buona e che bella!!! Mi piacciono le zuppe, le vellutate e tutte le cose cremose, deliziosa. Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina

Credo che nella vita non si finisca mai di imparare, per cui ogni tua critica, consiglio o suggerimento purchè costruttivo è ben accetto! Grazie :-)